Cinque Terre

La zona del litorale costiero situata proprio a nord di Massa Carrara è comunemente conosciuta come Le Cinque Terre ed è una destinazione da inserire nella lista di luoghi da visitare quando si è in Toscana: la sua popolarità è dovuta al fascino pittoresco dei caratteristici borghi arroccati sulle scogliere a picco sul mare. Inserite dal 1997 tra i siti Patrimonio dell'Umanità dall'Unseco, Le Cinque Terre sono caratterizzate da un paesaggio pressochè austero ed irregolare, dove i terrazzamenti realizzati dall'uomo ne modellano l'aspetto addolcendone la ripida discesa a mare.

I cinque borghi, da nord a sud, sono: Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, tutti categorizzati dall'Unesco come "paesaggi culturali", ovvero luoghi che, insieme alla storia che li rappresenta, giocano un ruolo di primaria importanza nella vita socioculturale, nelle tradizioni e in tutto ciò che li caratterizza, a partire dai prodotti tipici. Limoni, olio extra vergine di oliva, miele, aggiughe sotto sale e vini sono solo alcuni di quei sapori tradizionali che vi faranno apprezzare ancora di più le 5 Terre. Vi sono più di 120 chilometri di sentieri che si snodano in mezzo alla natura e che attraversano da una parte all'altra, in lungo e largo le montagne, offrendo vedute panoramiche mozzafiato su quegli ammassi rocciosi e maestosi che dividono le 5 Terre e la penisola italiana dal Mar Tirreno.